Volare con i bambini!

0
7

La maggior parte della nostra esperienza di volo con il nostro bambino è stata positiva. In più di un'occasione, la nostra figlia ha felicemente lasciato che gli assistenti di volo passeggiassero con lei su e giù per la corsia.

Ma volare con un bambino può anche essere un calvario, soprattutto in Europa, dove molte compagnie aeree in questi giorni sembrano ambivalenti per i loro passeggeri più piccoli. È sempre più comune, ad esempio, che le compagnie aeree neghino alle famiglie con bambini piccoli la possibilità di salire a bordo dell'aereo per prime. I passeggeri compagni possono essere ancora più intolleranti nei confronti dei bambini: Ho visto viaggiatori andare completamente giù di testa quando è salito un bambino con la mamma e si sono messi nella fila davanti.

Volare con i bambini! - bambini in aereo

Per affrontare questi e altri travagli di volo con un bambino, abbiamo messo insieme una serie di strategie che usiamo per garantire che il volo non solo è il più sicuro possibile per il nostro bambino, ma anche il più piacevole possibile per tutti gli altri a bordo del velivolo.

Come prevenire i problemi

Siate cortesi.
Se avessimo una seconda regola d'oro, sarebbe proprio così. I bambini non possono scusarsi per le loro azioni, ma si può chiedere scusa per loro. La più grande lamentela dei neonati sugli aerei non è il loro pianto o la loro gioia nel sollevarsi sul sedile di fronte a loro, ma l'apparente indifferenza dei loro genitori verso il disagio tutto questo può causare altri passeggeri.

Se il bambino si sente urlare e lo commenta strappando le cuffie l'uomo calvo nel sedile di fronte a lei, è necessario scusarsi. Non si può placare l'uomo, ma si rischia di guadagnare qualche cenno simpatico. E si può anche scoprire che l'uomo era stanco di ascoltare i classici di campagna.

 

Pianifica il tuo posto in anticipo.

Quando si effettua una prenotazione, informare l'agenzia che si viaggia con un bambino che avrà un sistema di sicurezza per bambini, in quanto ci sono restrizioni su dove può essere collocato. (Normalmente, il sedile passa accanto al finestrino in modo da non bloccare l'accesso di un altro passeggero. Cercare di andare avanti il più possibile, perché la parte posteriore del aereo è più rumorosa, vibra di più, ed è meno confortevole rispetto alla parte anteriore.

Se vostro figlio è particolarmente attivo, una fila di paratie eliminerà la possibilità che il suo giocattolo atterra nel bicchiere di qualcuno seduto di fronte a voi. Lo svantaggio è che non si possono avere i bagagli a mani vicino.

Manipolare il bagaglio meglio.

Si diventa più consapevoli di quanto bagaglio un bambino in viaggio richiede quando si arriva all'aeroporto e si scarica tutto sul marciapiede. Il vostro passeggino diventa prezioso. Durante il viaggio, lo userete solo occasionalmente per un neonato e più spesso come carrello bagagli privato. Ogni compagnia aerea che abbiamo volato ti permetterà di portarlo al gate.

Proteggi il tuo bambino.

Poiché le famiglie con bambini piccoli spesso non sono autorizzati a preimbarco, i neonati sono ora nel pieno della mischia d'imbarco - e più a rischio per le lesioni ad esso associate. Quando si sale a bordo o si scende dall'aereo, c'è il pericolo che qualcuno lasci cadere un bagaglio a mano mentre cerca di trasportarlo dentro o fuori da un bidone della spazzatura o che lo schiacci con un sacchetto di plastica.

Un modo per minimizzare il rischio è quello che uno di voi entra nell'aereo più presto possibile, portando il sedile di sicurezza. Poi, dopo che tutti gli altri si sono imbarcati, l'altro adulto e il bambino possono fare un ingresso tardivo. Questo riduce anche al minimo il tempo che il bambino deve essere a bordo.

Non ti limitare al minimo indispensabile

Una delle esperienze più spiacevoli che abbiamo vissuto viaggiando con la nostra figlia è stato un volo da New York a Seattle che avrebbe dovuto durare cinque ore ma che ha finito per durare due giorni. Ci siamo seduti sulla pista di LaGuardia per tre ore prima del decollo, fatto una sosta non programmata a Nashville perché avevamo poco carburante e abbiamo trascorso una notte non programmata a Dallas, dove la compagnia aerea si è rifiutata di liberare le nostre borse. A mezzanotte, abbiamo dovuto noleggiare un taxi per aiutarci a setacciare i negozi di alimentari per bambini e forniture. Inutile dire che ora abbiamo a disposizione due giorni di rifornimento di tutto.

Proteggere le orecchie.

Durante la discesa e il decollo, di solito diamo qualcosa da succhiare alla nostra figlia per alleviare la pressione dell'orecchio - una bottiglia, un succhietto, o il suo preferito: la scheda di plastica di sicurezza dello schienale. Finora, le sue orecchie l'hanno disturbata solo una volta, quando abbiamo fatto una discesa veloce per il nostro atterraggio imprevisto a Barcellona. E anche allora, si lamentava meno di molti adulti su quel volo.

Lavare il vostro figlio con cura

La gente sembra così rinviata dal vedere un pannolino che viene cambiato. Sui voli brevi, se non è a disagio, aspettiamo di arrivare al terminal; sui voli più lunghi, cerchiamo di entrare ed uscire dai bagni il più velocemente possibile. Trovo che è una sfida particolare.

3 Passi per viaggiare meglio

Acquista un biglietto per il tuo bambino e porta con te un seggiolino di sicurezza.
Per noi, questa è la regola d'oro di viaggiare con un bambino. Si è tentati di risparmiare tenendo il bambino in grembo o giocando d'azzardo che ci sarà un posto vuoto in cui mettere un sistema di sicurezza per bambini (di solito, un seggiolino auto con un tag attaccato che dice che è stato approvato per l'aereo), perché un bambino sotto i 2 anni spesso vola gratis. Ma pensiamo che l'acquisto del posto extra ne valga la pena in questi giorni, quando molti voli sono pieni. (Siamo stati spesso sfidati da assistenti di volo che volevano sapere se la nostra figlia aveva il suo biglietto prima di lasciarci prendere il suo seggiolino auto a bordo.) E le statistiche suggeriscono che i figli sono tra quelli che hanno maggiori probabilità di subire lesioni o morte in caso di incidente o turbolenza grave. Tenete il bambino legato al decollo e all'atterraggio e il più possibile durante il volo.

Imparate come installare correttamente il seggiolino e non lasciate che nessuno provi a farlo in modo diverso.
Su uno dei primi voli con la nostra figlia, abbiamo avuto un confronto con un assistente di volo che ci ha detto che avremmo dovuto metterlo il seggiolino auto in avanti, perché cosi occupa meno spazio. Ci siamo rifiutati di conformarci e più tardi, dopo che ci siamo lamentati con la compagnia aerea, abbiamo ricevuto scuse scritte - ma nessuna spiegazione perché un assistente di volo non avrebbe conosciuto qualcosa di così basilare come le raccomandazioni della AAF in materia di sicurezza dei bambini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here