Gravidanza: meglio aspettare almeno dodici mesi prima di quella successiva

0
5

Al giorno d’oggi sta andando molto di bene avere dei figli a pochissima distanza di tempo gli uni dagli altri.

Eppure, c’è un aspetto che tante coppie non prendono in considerazione: la distanza ideale e consigliata tra una gravidanza e quella successiva dovrebbe essere pari quantomeno ad un anno.

Tanti si potrebbero chiedere il motivo per cui è stata fissata questa soglia. La risposta è piuttosto facile da intuire: è meglio attendere almeno un anno dal momento che, così facendo, i pericoli a cui potrebbero essere esposti sia la mamma che il bambino diminuiscono in misura notevole.

Al tempo stesso, non si consiglia di attendere oltre i 18 mesi. Insomma, fareste bene a pianificare con grande cura tutta questa situazione, considerando che a dirlo sono proprio degli scienziati.

Gravidanza e attesa tra due figli: ecco una nuova ricerca

L’attesa di almeno un anno tra una gravidanza e l’altra viene consigliata da una ricerca che è stata portata a termine da parte dell’università della British Columbia, che ha trovato successivamente spazio sulla ben nota rivista Jama Internal Medicine.

Ebbene, stando a quanto viene riportato all’interno di tale studio, i limiti che sono stati suggeriti dall’Organizzazione mondiale della Sanità, ovvero l’OMS, che parlava di un anno e mezzo, non sono quelli corretti.

Lo studio è stato portato a termine prendendo in considerazione la bellezza di oltre 150 mila seconde gravidanze. È importante mettere in evidenza come le differenti tempistiche tra una gravidanza e quella successiva siano stati studiati in modo molto approfondito e preciso.

Al tempo stesso, sono state prese in esame anche le condizioni sia delle mamme che dei figli. Tra il primo e il secondo bambino, nella maggior parte dei casi, si attende un periodo compreso tra 12 e 18 mesi.

Di conseguenza, in questo caso i pericoli che possano insorgere delle problematiche sia nel feto che nella madre sono decisamente ridotti.

Troppo rischioso aspettare solo sei mesi

Il discorso è totalmente differente nel momento in cui, tra la prima e la seconda gravidanza, si aspettano solo sei mesi. Ecco, in questo caso quella che rischia maggiormente è la madre.

Le problematiche potenziali sono davvero molto gravi (compresa la morte) e insorgono nell’1,2% dei casi. Il pericolo che possa verificarsi un parto prematuro è pari all’8,5%.

Nel caso in cui, invece, si attendano dodici mesi, ecco le varie percentuali si abbassano allo 0,7% per i rischi che potrebbe correre la madre e al 4,8% per il figlio.

Quindi, è piuttosto parto come le coppie che decidono (o incappano in questa situazione) di avere due figli nel giro di meno di dodici mesi, potrebbero avere a che con diversi rischi per la salute della madre. I

l neonato che viene alla vita dopo solamente sei mesi rispetto al suo fratellino o alla sua sorellina presenta il 2% di probabilità di avere dei disturbi, mentre dopo un anno tale percentuale si riduce all’1,5%.

Scoperta importante per le donne che decidono di pianificare le gravidanze

Si tratta, in ogni caso, di una ricerca che può rivestire un ruolo davvero molto importante per tutte quelle donne, al giorno d’oggi sono veramente numerose, che prendono la decisione di rimanere incinta solamente dopo aver compiuto i 35 anni di età.

Secondo quanto è stato riportato dal gruppo di ricercatori che si è occupato di tale analisi, infatti, il risultato che è emerso ha una particolare valenza per tutte quelle donne meno giovani.

Il motivo? Perché spesso e volentieri queste ultime hanno la tendenza a mantenere distanti le gravidanze in modo programmato e intenzionale.

Ad ogni modo, decidendo di partorire con una distanza compresa tra 12 e 18 mesi rispetto al primo figlio, si può anche pensare di dedicarsi alle proprie passioni per più tempo. Gioca e divertiti insieme ai tuoi amici e affronta ogni tipo di torneo e di sfida grazie a NetBet!

CONDIVIDI
Articolo precedenteCalcolo settimane di gravidanza
Paola
Ciao sono Paola, 29 anni, blogger e soprattutto mamma di Lara, una bellissima bambina di quasi 6 anni e 8 mesi. Ho creato BabyClick.it per condividere consigli ed esperienze personali per tutte le neo mamme e neo papà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here