Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé

0
20

La pancia cresce, la presunta data del parto si avvicina, ed è giunto il momento di preparare la valigia.

Con i preparativi, un’attenzione particolare va riservata al corredino per il bebè.

Cinque sono i cambi generalmente richiesti dall’ospedale, confezionati singolarmente in altrettanti sacchetti nominali.

Per le mamme che vogliono osare con l’home made, vi proponiamo un foto-tutorial per realizzarne un set ad hoc.

OCCORRENTE

Per il sacchetto:

  • Stoffa con fantasia a scelta 50×70 cm
  • Stringa di cotone 100 cm
  • Spilla da balia o forcina
  • Filo in tinta
  • Forbici
  • Matita
  • Righello
  • Spilli
  • Ago e filo da imbastire
  • Macchina da cucire
  • Foglio A4 come cartamodello

Per aggiungere il nome:

  • Foglio A4 bianco
  • Stoffa bianca 15×20 cm
  • Scotch di carta
  • Pc con un programma di testo
  • Stampante bianco/nero
  • Ago e filo
Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto1

Preparare il cartamodello. Stendere un foglio A4 su una superficie piana: partendo da uno dei lati più corti, misurare 5 cm e tracciare una riga con matita e righello. Dalla prima riga, misurare 1.5 cm e tracciare una seconda riga.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto2

Stendere la stoffa sul tavolo, ripiegando il dritto verso l’interno. Posizionare il cartamodello sulla stoffa, lasciando sul fondo e lateralmente 1 cm per lato. Lasciare un margine in testa di 9 cm (verrà piegato successivamente per rifinire il sacchetto). Fissare il cartamodello con gli spilli sui 4 angoli.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto3

Posizionare 4 spilli sul “corridoio” disegnato a matita, in modo da segnalare il punto di passaggio.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto4

Imbastire il tessuto (con punti molto larghi) sui 3 lati, in modo da segnare una traccia che renda più semplice e veloce la cucitura a macchina.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto5

Segnare con la matita il margine superiore del cartamodello, in modo da ottenere il punto esatto in cui successivamente si dovrà ripiegare la stoffa.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto6b

Togliere il cartamodello e cucire a macchina, con un punto dritto, i tre lati seguendo le linee guida fatte con il filo da imbastire.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto6c

ATTENZIONE a non cucire lo spazio (1.5 cm) segnalato con gli spilli che servirà per far scorrere le stringhe.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto7

Con le forbici, tagliare l’eventuale tessuto in eccesso lungo i 4 lati e gli angoli al rovescio, in modo che – girando il sacchetto – questi non abbiano imperfezioni.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto8

Eliminare il filo “rosso” utilizzato per imbastire e rifinire tutti i bordi con lo zigzag.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto9

ATTENZIONE a rifinire ogni lembo di stoffa separatamente, in modo da mantenere aperto il canale per far scorrere le stringhe.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto10

Rivoltare il sacchetto al dritto. Per rifinire la parte superiore del sacchetto, piegare un piccolo orlo di 1 cm, fissarlo con gli spilli (o se si preferisce imbastire con ago e filo) e cucire a macchina lungo tutto il diametro del sacchetto.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto11

Piegare nuovamente il tessuto di testa del sacchetto, questa volta all’altezza del segno a matita tracciato in precedenza, e fermarlo con gli spilli. Utilizzare degli spilli segnaposto, per segnalare i fori d’ingresso del canale dove verrà collocata la stringa di chiusura.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto12

Con la macchina da cucire, effettuare due cuciture parallele a punto dritto lungo tutto il diametro del sacchetto, in modo da creare il canale per far passare le stringhe di chiusura.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto13

Tagliare a metà la stringa di cotone, ottenendone due da 50 cm. Con una forcina (o una spilla da balia), infilare un’estremità di una delle due stringhe di cotone, e farla scorrere lungo tutto il diametro del sacchetto.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto14 e1517527303456

ATTENZIONE: infilare la stringa da uno dei due lati del sacchetto e farla fuoriuscire dallo stesso lato.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto15

Procedere nello stesso modo, infilando la seconda stringa dall’altro lato del sacchetto.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto16

Annodare le 4 estremità delle stringhe, per evitare che il cotono si sfilacci. Il sacchetto è completo, adesso non resta che personalizzarlo con il nome del bimbo.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto17

Con un programma di scrittura, word ad esempio, aprire un file formato A4 e scrivere il nome del nascituro, scegliendo un carattere gradevole, centrarlo sulla pagina e lanciare la stampa. La stampa servirà per identificare il punto esatto in cui verrà stampato il testo.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto18

Posizionare la stoffa bianca sopra il foglio stampato, in modo che il nome resti centrato sotto al tessuto. Fissare con lo scotch i 4 lati della stoffa al foglio.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto19

Posizionare foglio+stoffa nella stampante e lanciare nuovamente la stampa del nome.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto20

Togliere lo scotch e staccare il tessuto bianco dal foglio, ritagliare una striscia con il nome lasciando 1 cm per ogni lato.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto21

Piegare 5 mm di stoffa su ogni lato e fissarla con gli spilli.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto22

Con ago e filo, fissare la striscia di testo al centro del sacchetto affrancandola con un paio di punti per lato.

Sacchetti nascita per l'ospedale: il tutorial per realizzarli da sé - SN foto23

CONGRATULAZIONI: il primo sacchetto è pronto!

Ti consiglio:

Rispondi