Come fermare i bambini che piangono e disobbediscono

0
20

Respirare

Inspira. Espira. Ripeti. A volte ci vuole solo un momento per calmarsi.

Hai detto al tuo bambino di prendere tutti i suoi giocattoli e prepararsi per il letto. Cinque minuti dopo, quando lo controlli, i giocattoli sono ancora dappertutto. Senti che il sangue inizia a bollire. Sei sul punto di perdere la testa. Girati, chiudi gli occhi e respira. Prenditi un momento per raccogliere le tue idee - e le tue emozioni. Michelle LaRowe, autrice dell' Ultimate Book of Lists of A Mom, dice:"Prenditi un time-out. Prima di rivolgerti a tuo figlio, prendi un respiro profondo e pensa a quello che stai dicendo, con calma".

Come fermare i bambini che piangono e disobbediscono

 Affrontare il Comportamento
Tutti noi abbiamo dei figli buoni, solo che a volte il loro comportamento fa schifo.

 

Quando stai insegnando ai tuoi figli a guidare le loro biciclette, punisci loro quando non riescono a farne la prima prova? Naturalmente no. Li incoraggi, sostieni e cerchi di dare a loro una guida. Rex Forehand, Ph. D., autore di Parenting the Strong-Willed Child, dice che disciplinare i tuoi figli dovrebbe avvenire allo stesso modo. "Quando pensiamo di insegnare ai nostri figli, di solito lo facciamo in modo positivo, in ogni situazione ad eccezione del comportamento", dice il Dr. Forehand. "Per qualche ragione pensiamo che la punizione debba essere il nostro strumento didattico". Non ha bisogno di esserlo. Quando il tuo bambino aggredisce un altro bambino, è facile reagire con l'urlo,"Fermati! Non farlo"! Il Dr. Forehand suggerisce invece di concentrarsi su come affrontare il comportamento specifico bisogna cogliere l'opportunità per insegnare pazientemente al tuo figlio il perché aggredire è sbagliato.

Acquista su Amazon.it

Come fermare i bambini che piangono e disobbediscono

 Utilizzare il tono giusto

Invece di gridare, usa un tono deciso, ma morbido, quando dai le indicazioni di comportamento.

Un'indicazione che ha un impatto maggiore su un bambino è in realtà un'indicazione severa e in contemporanea un po' gentile, dice LaRowe. "Quando si parla in una voce calma ma ferma e morbida, i bambini devono impegnarsi per ascoltare - e lo fanno sempre. Più calmo e morbido è il tono, maggiore sarà l'impatto delle parole", dice. Non solo il tuo bambino molto probabilmente afferrerà più velocemente le tue istruzioni, ma non dovrai perdere la tua voce cercando di trasmetterla.

Come fermare i bambini che piangono e disobbediscono

 

 

 

 

 

 

 

Aiutare il bambino ad esprimere i sentimenti

Prima di perdere la calma sul perché il bambino sta piangendo, bisogna capire cosa ha causato il comportamento.

Uno dei motivi principali per cui i bambini più piccoli hanno un comportamento sbagliato oppure piangono è che semplicemente non hanno imparato un approccio alternativo per mostrare i loro sentimenti. "Il nostro obiettivo come genitori dovrebbe essere quello di insegnare ai nostri figli come esprimersi correttamente, dando importanza ai loro sentimenti senza giustificare il loro comportamento", dice LaRowe. La prossima volta che il tuo figlio spinge un amico che ha appena distrutto i suoi lego, cerca di non alzare la voce! LaRowe suggerisce invece di spiegare perché ha sbagliato. "Tommy, capisco che sei arrabbiato che il tuo amico ha distrutto le lego. Va bene essere arrabbiati, ma quando sei arrabbiato, dici al tuo amico:" Io sono arrabbiato", ma non spingere".

Come fermare i bambini che piangono e disobbediscono

 

 

 

 

 

 

 

 

Avere regole chiare e rispettarle

Non arrivare in fondo alle proprie minacce finirà che loro ti testeranno la pazienza - e tu che ti arrabbierai di più.

"Giulia, spegni il televisore". Cinque minuti dopo, Giulia sta ancora guardando la TV. "Giulia, te l'ho detto, o spegni la TV o niente TV per una settimana". Cinque minuti dopo, Giulia sta ancora guardando la TV. Le minacce vuote non funzioneranno mai sul tuo figlio, e alla fine capiranno il tuo bluff. E quando lo fanno, è probabile che i genitori diventeranno frustrati e urlanti. Ma questo è facile da evitare avendo delle regole chiare. Quando si afferma una conseguenza, bisogna andare fino in fondo.

Acquista su Amazon.it

Come fermare i bambini che piangono e disobbediscono

 

Premi per il buon comportamento

I genitori che premiano i loro figli per il buon comportamento, e li rimproverano quando sbagliano, ma una via di mezzo?

I bambini amano ricevere attenzione dai loro genitori, anche se a volte la troppa attenzione fa male. "I genitori tendono a prestare attenzione ai loro figli o premiarli per il loro buon comportamento o punirli per il cattivo comportamento. Dr. Long, consiglia di ignorare i vostri figli quando si stanno comportando male, e piangono per ottenere la vostra attenzione. "Se iniziate ad urlargli, allora state dando a loro l'interesse e l'attenzione che volevano, e quindi continueranno a usare questo tipo di comportamento negativo per ottenere una reazione da voi,". Se si premia il comportamento, quando è giusto va bene, allora il tuo bambino sarà più probabile a ripeterlo a causa del modo in cui ha preso nota.

Come fermare i bambini che piangono e disobbediscono

 

 

Un forte legame rende la disciplina più facile

Quanto più forte è il tuo rapporto con tuo figlio, tanto più forte sarà la sua disciplina.

A questa età il tuo bambino vuole essere vicino a te. Approfittatene e riafferma il tuo legame con il tuo figlio. Non solo rafforzerà il rapporto tra genitore e figlio, ma il tuo bambino avrà un maggior rispetto per te. Secondo Parenting the Strong-Willed Child, più ti avvicini al tuo bambino, minore è la probabilità che il tuo bambino si comporti male, anche se nessun bambino è perfetto. "Un bambino che ha una forte relazione con un genitore è più incline ad accettare la disciplina offerta dal genitore", dice il Dr. Long.

Come fermare i bambini che piangono e disobbediscono

 

Mettersi nei loro panni

Ti senti ferita quando qualcuno ti urla? Ovviamente si, perché non dovrebbe sentirsi cosi anche tuo figlio?

"Il nostro obiettivo come genitori dovrebbe essere quello di insegnare ai nostri figli e di formarli, non di distruggerli. Quando gridiamo ai nostri figli rischiamo di danneggiare la loro autostima e il loro senso di autovalore", dice LaRowe. Considera come ti sentiresti se il tuo capo ti urlasse contro. Probabilmente saresti imbarazzato e ferito. LaRowe fa notare che spesso non si ha la possibilità di elaborare ciò che il proprio capo sta dicendo a causa di come è stato detto. Lo stesso vale per il bambino. Devi essere in grado di insegnargli ciò che è accettabile e ciò che non lo è senza fargli provare vergogna o imbarazzo.

Come fermare i bambini che piangono e disobbediscono

 

Buone abitudini per mangiare e dormire

I bambini sani sono i bambini più felici.

I genitori sottovalutano il potere di ciò che una dieta equilibrata e un buon programma di sonno possono fare per il comportamento di un bambino. Se ci pensate, quali sono due dei principali problemi di fondo che fanno sì che i bambini si comportino male? Fame e fatica. I bambini ben riposati e nutriti tendono ad avere meno problemi comportamentali. D'altronde, migliori sono le tue abitudini di sonno e le abitudini alimentari da genitore, più è probabile che tu riesca a mantenere la tua calma più a lungo - e calmare te stessa prima di iniziare a urlare.

Come fermare i bambini che piangono e disobbediscono

Per maggiori informazioni sull'alimentazione sana leggi il nostro articolo qui.

Non siamo perfetti

Non importa quanto cerchiamo di tenere duro, a volte caschiamo e gridiamo. E va anche bene, a patto che si sappia come farlo nel modo giusto.

Il tuo bambino ti sta mandando fuori di testa tutto il giorno. Hai cercato di mantenere la calma e seguire tutti i passaggi, e senti ancora che la pressione si alza. E poi, un piccolo errore del tuo bambino, e perdi la testa. Ti alzi la voce, e ora non si può più tornare indietro. Dr. Forehand e Dr. Long suggeriscono di parlare con i tuoi figli quando si è calmati dopo aver urlato. "E' importante spiegare che Mamma o papà non intendeva alzare la voce e che non voleva impazzire", dice il Dr. Forehand. "Spiegate loro per quale motivo la mamma o il papà si sono arrabbiati, e chiedete loro di fare meglio, e che anche voi lo farete".

Come fermare i bambini che piangono e disobbediscono

 

 

 

 

 

No votes yet.
Please wait...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here